giovedì 4 marzo 2010

il complicatissimo mondo del ciao senza "c" in maiuscolo

Dialogo tra amiche che  ci credono ancora veramente ma solo un poco ormai.

"e quindi la risposta è stata????"
"ciao....un ciao un semplice ciao"
"ma i ciao non sono maiiiii semplici maiii ce hai capito cosa voleva comunicarti da quel ciao?"
"4 lettere freddissime senza intonazione"
"cccciustamente è una chat..."
"una chat un corno. sei un cafone punto non dico un limone ma almeno un ciao in amicizia!"
"no ma c'è ce lo sai che hai ragione figurati...io per esempio da un sorriso capisc..."
"ma cosa capisci ma taci!.....e comunque avete fatto tutto voi"
"no no no ma certo è vero"
"c'è io sono solo una vittima"
"no hai ragione"
"c'è sono la sandrelli nell'ultimo bacio IO! sono sarah in love actually IO, sono camilla in "l'estate del mio primo bacio" IO!"
"ma che scherzi ma lo so lo so ma tu ti meriti più meggglio!"
"no basta amore basta lasciarsi andare robe cosi"
"massi ma infatti....ci hai l'accendino?"
"si toh.....quindi ce ci passo sopra a me non me ne frega niente cè sti stimoli così che poi boh non portano da nessuna parte"
"no ma infatti c'è ma che stai a scherzà ma io nn lo so cosa hanno in mente gli uomini figurati....ma cosa fa schifo pasotti biondo?"
"si sono d'accordo.....ma poi cazzo che freddezza e manco un cenno di simpatia di amore...che palle che cazzo vuol dire e parlare tutto il giorno di politica ma ciò le palle che mi cadono ma vaffanculo"
"certo che fa freddo"
"ma guarda poi che io ci ho un sacco d'amore da dare eh?"
"ma io lo so amò ma te pare?"
"si basta ho chiuso fanculo"
"ma fai bene"
"e quindi cosa devo fare?"
"ma hai detto che hai chiuso"
"ah ho chiuso? quando? ah no ok ho chiuso....ma mi chiedo solo c'è che pesantezza evvafanculo"
"massi è timido dai poi magari è una persona chiusa magari gli piaci così tanto che comunque uno ce ohh ma stai scherzando deve combattere i fantasmi del suo passato delle donne che gli hanno spezzato il cuore e poi c'è comunque una famiglia pesante cè la figura femminile forte secondo me ce lo sai come la penso su sua....capito?"
"mmm si vai avanti"
"(respiro profondo) massi che scherzi ce un uomo alla fine ha le sue battaglie il suo passato prima di fare un solo passo ma ce..che scherzi...ooo ma sai quanti ne ho conosciuti che...che..."
"che che? che cosa?"
"massi che comunque davanti all'amore ce sai quanti si perdono e chiacchere sulle ex ce oh che palle lasciami stare e problemi irrisolti ma sei fuori? giovani e vecchi che poi uno ce...cuccioloni insomma ma tu nun sai quanti che..."
"ma quanti cosa ma che cazzo dici per tre limonate che ti sei fatta nei locali"
"si vabbè ma guarda che dai baci capisci un sacco di cose c'è in un bac..."
"ma che cazzo dici!"
"ma non lo so!"
"ma ascolta una che passa 22 ore su fb a vedere se..."
"MA NON FINIRE MANCO LA FRASE LASCIAMI IN PACE IL MIO è AMORE VERO CAPISCI VEROOOOO!"
"se...quindi tornando al mio discorso io lascio perdere?"
"si."
"non dico più nulla?"
"no."
"ok."
"ok"
"...."
"...."
"cia vediamo che ha fatto in questi MESI...ma dai ma come fa a non volermi?"
"il solito fruciazz"
"per quanto dovremo nasconderci dietro a questa cosa del è frocio?"
"finchè non si nascondono loro."

1 commento:

  1. (per i nuovi lettori)
    ce e quasi sempre anche c'è stanno per cioè.

    RispondiElimina