lunedì 15 novembre 2010

La supremazia dei negozi Raponi deve finire.


Raponi sei il peggior negozio di tessuti, fai pena, il tuo catalogo fa pena, il negozio puzza, le stoffe sono impolverate e hai delle fantasie orrende cristo dio è inverno e sulla lana ci hai stampati gli ombrellini in riva al mare ma dio mio ma ce la fate?
E smettila di nasconderti dietro la balla "il settore in crisi" si il settore è in crisi ma cristo dio allora dite anche che si droga.
Sei solo un negozio mafioso sono anni che vi fingete i migliori i più competitivi invece siete i peggiori, hai capito Mr Raponi?
Raponi, insignificante catena fallimentare familiare te con i tuoi commessi oribbili che NON CONOSCONO NEANCHE LE STOFFE oltre ad essere cafoni.
Ma come ti permetti?
Come in nome di dio come???
Entro da te con la mia finta umiltà da cliente e ti mostro un pezzetto del capolavoro divino delle stoffe, un pezzetto di stoffa che costa come tutto il tuo negozio e tu te ne esci dicendo brutalità!?
Nella mia tasca, nella mia piccola manina bianca e sudaticcia stringevo un piccolo pezzetto di broccato, broccato serio, comprato a Como mica al passo della Zoppa, per dire.



(mi piacciono le cose da signora, lossò.)

Con tutta la mia ammirazione per quel' unico pezzettino di broccato nero e verde petrolio con ricami floreali, unico pezzettino che testimonia l'intero tessuto di tre metri e mezzo avvolto nella carta velina bianca poggiato sul mio letto, sempre tenendolo gelosamente nella mia mano te lo mostro a te oh stupido commesso con la faccia da Lupin

"ciao....allora io sto facendo un cappotto con questo FINISSIMO BROCCATO e ho bisogno di una stoffa per fod.."

"foderarlo."

"s-si foderarlo ma non posso comprare la fodera normale senno rimane troppo leggero"

"ovvio"

"si...quindi mi hanno detto di prendere una stoffa un pò pesentina ma che scivoli..."

silenzio in aula, forse ha bisogno di un incipt?

".....tipo che so il cady, il fresco di lana"

"il fresco di lana rimane freddo."

"e allora dimmi tu no!"

E qui interviene l'altra regina incontrastata dei tessuti con sto labbro leporino-paperino e gli occhi a palla

"perchè non metti dentro il piumino"

"....m-ma ma come il piumino?"

MA SI è MAI VISTO UN CAPPOTTINO PER DI PIù DI BROCCATO CON DENTRO IL PIUMINO? MA LA GENTE è IMPAZZITA?

"mmmmm del bel panno nero?"

"m-ma ma ma ma come del panno nero!"

"perchè no metti dentro la lana cot..."

"ma'vafanculo."

mi sento un pò così:

8 commenti:

  1. hahahahahahahahaha
    magari loro sono meno incapaci nè?

    RispondiElimina
  2. oh ma sai costruire un cappottino? ganza!
    mia mamma sa fare cose con la macchina da cucire e la invidio molto.. io ho cercato di fare un ASTUCCIO e sono uscita idrofoba.

    RispondiElimina
  3. Sono piegata...ahahahhaha, che post verità su Raponi...ahahhaa.
    Non ci andare. e qui non rido più.sono serissima, lascia stare!

    RispondiElimina
  4. ci hai raggione, mai più mai più!

    RispondiElimina
  5. ciao elena noto che hai le tette giganti!

    RispondiElimina
  6. ciao!
    io proprio questa sera volevo andare a fare un giro da Raponi, consigliatomi dall'insegnante di cucito in quanto molto rifornito..vado a cercare commenti su internet e trovo tutti questi post negativi!ed ora che faccio???avete qualche posto alternativo da consigliarmi???
    grazie mille!
    chiara

    RispondiElimina
  7. si purtroppo Raponi deve la sua grande fama alla sua incompetenza
    non so dirti altri nomi di negozi o catene a milano ce ne sono molti anche piccolini ma più forniti principalmente nelle zone di porta genova-ticinese-navigli.
    se cerchi tessuti più pregiati o importanti fai un giro a como o a biella

    :)

    RispondiElimina