venerdì 17 dicembre 2010

Mellon Collie and the Infinite Sadness, quindici anni dopo rivisitato dagli Albanopower

Ieri Brunori al Magnolia è stato " 'na cosa fina" come si dice in dialetto ma manco è finito il concerto che già c'era altro da ascoltare, il mondo di internet sa sempre tutto.
Ieri in macchina, oltre al rumore dei miei denti che sbattono, sono riuscita solo a sentire parole sconnesse come -Albanopower-Smashing Pumpkins- figata- Mellon Collie and the Infinite Sadness-
Mi dico che, come al solito, non sto capendo niente e decido di non i intromettermi in discorsi che non mi riguardano che non è il caso di dar pena a nessuno.
Vado a casa, dormo felice e dimentico tutto quello che è stato detto.
Stamattina mi sveglio e scopro che il mondo dell'internet invece non mente mai e che allora quelle parole a caso che ho sentito sono vere, si sono avverate, allora ho capito di cosa parlavano!
Vengo a scoprire da persone meglio di me, tipo QUESTO , che una cinquantina di musicisti italiani capitanati dagli Albanopower si sono cimentati nell'enorme e complesso rifacimento dell'iiiiiiiiiinfinito capolavoro degli Smashing Pumpkins "Mellon Collie and the Infinite Sadness".
Partiamo dal presupposto che chiunque si dica "un ascoltatore di musica" dovrebbe avere questo album che è davvero un capolavoro di due cd, di 28 canzoni che rimarranno qui, ora e per sempre, superando le mode, lo scioglimento del suddetto gruppo e l'imbarazzante parentesi della coppia Billy Corgan&Tila Tequila.
Si è successo davvero.
Io ovviamente ho l'album.

Ma sono di parte, io amo Billy Corgan, nella mia adolescenza se non fosse esistito Harry Potter sicuramente sarei voluta essere Billy Corgan.
Ma il mio amore per gli Smashing Pumpkins va oltre, io sono solo una cretina che appena uscita dall'ospedale ancora fresca d'operazione chirurgica, con i punti che potevano scoppiare da un momento all'altro e una sacchetta di sangue dietro, io il 2 Febbraio 2008 sono andata al concerto della riunion degli Smashing Pumpkins e non solo.
Io con tutte queste sfighe ero in prima fila, cazzo se c'ero, e non solo, io ho anche il cimelio della bottiglia di acqua panna di Billy!

Quanti mesi passati a pregare di rimanere incinta con la potenza della sua sola saliva o di una possibile sega a due mani prima!
Quanti mesi, quanti!
Ho anche documentato l'inizio di questa nostra amicizia:
Ma basta aneddoti personali, basta parlare della mia storia d'amore tutta invernale con gli Smashing Pumpkins, perchè si, secondo me vanno ascoltati solo d'inverno, con il freddo, la nebbia della Brianza, e qualche sentimento andato storto nel cuore.
Ma basta aneddoti personali, basta Elena tu sei qui per dire altro.
Seguendo i soci di Twitter mi sono scaricata QUI l'intero album rifatto che per questo progetto tutto italiano si chiama "Albanopumpkins- Mellon Collie and the Infinite Power"
Scaricate scaricate brava gente!
Cosa ne pensate?
Per me la prova Tonight Tonight passa con voti alti
Io sono al secondo ascolto totale e per ora mi sta piacendo, mi piace l'atmosfera che ne esce, meno anni 90 più leggera, con ammirazione ma senza timore.
insomma una bella sfida no?
Infine signori, citandovi il sommo poeta Billy Corgan vi dico:


3 commenti:

  1. Passo da qui dietro segnalazione di un'amica a trovo un sacco di violazioni della sacra religione pumpkica:
    1) Billy Corgan non ha sesso. Ho delle foto con pantaloni attillati che lo possono dimostrare. E' quindi impossibile che abbia compiuto atti impuri prima del concerto (L'unico vero atto impuro di quella serata è stato aver violentato daydream, una canzoncina che porella, non gli aveva fatto niente di male)
    2) Billy Corgan non ha mai fatto coppia con nessuna, quella Tila Tequila (di cui scopro solo ora l'esistenza), così come tutte le altre, ex moglie compresa, sono solo il riflesso per l'amore puro romantico (e asessuato,vd punto 1) che billy provava per una giovane ed irraggiungibile Courtney Love.
    3) Non avrai altra tonight tonight al di fuori dell'originale
    4) Non avrai altra jellybelly al di fuori dell'originale
    5) Non avrai altra Zero al di fuori dell'originale
    ...
    .
    ...
    28) Non avrai altra Farewell and Goodnight al di fuori dell'originale

    RispondiElimina
  2. premettendo che hai ragione su tutto passiamo ai punti:

    1)no non dire così, NON PUOI DIRMI CHE E' SENZA SESSO.
    c'erano un sacco di coriste e chitarriste fighe in emo-avril lavigne- style nella nuova formazione
    quella sera c'è stata una connessione io me lo sento, oltre alla bottiglia c'è stato il tipico momento occhi negli occhi, ti giuro.
    e l'ho capito li proprio li, mentre il metallaro con le lenti da gatto mi spingeva li mi sono detta "ehi ma questa è una connessione occhi negli occhi" ci sto ancora sperando in questa gravidanza mistica.
    Comunque ero sotto morfina e quantità illimitate di tachipirina quindi...
    2) purtroppo oltre a tila tequila (ma come non la conosci questo è male)
    ci stanno jessica simpson e starlette a caso americane, anche per me sempre per arrivare/dimenticare la Love ancora adesso girano voci che... vabbè lascia stare
    3)- 28) VERISSIMO, ci mancherebbe.

    ciao Krapp spero che tu non mi consideri una fan non degna, ti prego.
    :)

    RispondiElimina
  3. Guarda, ti considero una fan degna solo perchè capisco cosa intendi per momento occhi negli occhi, per 8 anni mi sono commosso ogni volta che pensavo a quando al concerto romano del 2000 cantò Thirty Three indicando me su "And you can make it last, forever you" (Poi, alla tenera età di 28 anni sono entrato nella post-adolescenza e adesso riesco a narrarlo senza che dai miei occhi escano liquidi).
    Solo che ora mi devi dire...voci? Voci di che? No scusa, se mi dici che dopo 20 anni di amore irrealizzato lei finalmente ha ceduto sappi che la mia vita sentimenentale assume tutta un'altra prospettiva! (E quindi, in relazione al tuo ultimo post, non si è mai troppo in ritardo, semmai in anticipo!)

    P.S. Prima o poi elaborerò un grafico che illustri la mia teoria sulla relazione tra frequentare donne di merda con scrivere canzoni di merda.

    RispondiElimina