mercoledì 18 aprile 2012

Tupac: The Good Die Young, ma a volte ritornano

Eh ridevate stronzi, quando io e la mia gente dicevano che non era morto davvero.
Avete riso eh? ci avete dato dei fan di Elvis bastardi.
"Sì dai si è nascosto...poi?"

Anni di preghiere, di video girati con la telecamera dove chiedevo a Dio di riportarlo in vita o (ancora meglio) a casa mia.
La stampante mandata a puttane per tutti i testi stampati in grassetto, le imitazioni della voce femminile di Thug Passion. Perchè quando la tipa sventolava il ritornello lascivo, io ci credevo tantissimo.
"Give me some of your Thug Passion baby, you got me dripping wet for the way you ake me sweat, oouououooo!" 

Per non parlare del come passavo il 13 Settembre, il funesto giorno della sua scomparsa, ad ascoltare The Good Die Young con le lacrime agli occhi, contenuta nel cd con i fratelli Outlaws.
Cd comprato per moltissimi motivi, questo il più valido:
Se non avete pianto con noi non potete capire.
Ma questo l'avete visto tutti, il Re è tornato ed è sempre fichissimo:


Dopo anni di magia nera la svolta: OLOGRAMMI!
Come ho fatto a non pensarci prima! E pensare che ho portato i Gorillaz in tesi, sono cretina?


E l'immancabile IMMA LET YOU FINISH di Kanye:

Immagini via Rap Genius
il mio sito del cuore

Nessun commento:

Posta un commento