martedì 7 maggio 2013

Il matrimonio di Valeriona Marini: le pagelle dei lookz

In un giorno in cui tutti parlano degli abiti pazzeschi del Met Ball Gala, io voglio concentrarmi sul vero evento mondano della settimana. È inutile che vi riempite la bocca di belle parole, di Riccardo Tisci, Givenchy e Anna Wintour quando in Italia abbiamo avuto il matrimonio di sua Maestà Valeria Marini. Cara Valeria, tu hai reso questo piccolo paese un posto migliore, portando un po' della tua bella personalità nelle nostre vite: i siparietti al «Bagaglino», «l'Isola dei Famosi» in tacchi e lucidalabbra e i tuoi tubini Seduzioni Diamonds che mi hanno insegnato che essere tante è bello. Grazie. Infine, ultimo ma fondamentale, l'interpretazione della fata buona nel kolossal delle fiction italiane, sì stiamo parlando proprio di «Sorellina e il principe del sogno».
In onore di questo sentimento, ecco La pagella ai lookz dei tuoi invitati:
Top!

Non so se questo al suo braccio sia il marito o il padre, fatto sta che Valeria è fichissima nell'abito a sirena di pizzo perlato firmato Ermanno Scervino.
Voto: 10 con lode

Samanta De Grenet, forse non avrà considerato l'interminabile scalinata della Basilica romana dell'Ara Coeli... Ma le telecamere, quelle sì.
Voto: da 1 a Joan di Mad Men è 8

Ramona Badescu opta per un total look dalla palette talpa. Peccato che tutti hanno notato a cosa serve la Birkin: per rubare le decorazioni della chiesa e i centro tavola dal ristorante.
Voto: 8 con coro Ramona una di noi, una di noi!

 Ana Laura Ribas insieme a uno dei Corleone, immagino Fredo, con un abito rosso con fasciuature e finto peplo. Noia, dove siamo dal Papa?
Voto: 5

Ma la brasiliana non è l'unica a optare per il rosso, ecco la stupenda Anna Tantangelo in un abito kimono degno della ragazza di periferia che è in lei. Non cambiare mai Anna, mai.
Voto: 9 e borsa di studio per il Master in Trash alla Sapienza

Come a ogni matrimonio, c'è quella che non ha capito lo spirito della cerimonia. È il matrimonio della Marini, periddio, vogliamo vedere gli strass non i cappottini da partita di polo tra nobili. Caterina Balivo, tanto non ti sei mai vestita bene in vita tua, proprio oggi vuoi iniziare?
Voto: 3 per la maleducazione

Alba Parietti, regina incontrastata delle sfuriate e delle labbra a canotto, ti amo. Mi aspettavo un vestito più sexy e invece, da buona amica, Alba sceglie un abito svolazzante. Dopo aver sopportato uno come Oppini, con questo ha vinto tutto.
Voto: 9

Top anche i neo genitori Carmen Russo-Enzo Paolo Turchi. Ammetto che mi sarei aspettata un outfit coordinato, robe da far impallidire Kim Kardashian e Kanye West, ma sarà per la prossima volta.
Voto: 6

Ve la ricordate Brigitte Nielsen? Negli anni Ottanta era considerata la donna robot più desiderata dagli uomini, colei che riusciva a mettere al suo posto uno come Ivan Drago con un solo sguardo, una che ha domato Sly Stallone macho italiano... Oggi, questa stessa donna, indossa un completo a fiorellini. 
Voto: ti darò uno dei voti preferiti dalla mia prof di matematica, il 5- - - 

Quando guardo Ivana Trump, il mio pensiero vola sicuro a Rossano Rubicondi, fiamma latina, eroe di casa, portento della natura nonché compagno (ex?) della platinissima. A mio parere l'Ivana ha stile: abito consono alla sua età, stessa pettinatura 80's delle badanti russe di paese e il touch of gold richiesto da Valeriona.
Voto: 8 1/2

 Silvia Giacobini con i suoi pantaloni vuoti firmati Mangiamorte
Voto: lo deciderà il Preside Silente

 Questa non so il nome, e se non lo so io non conta nulla. Però, so che ha condotto per anni una trasmissione semi cattolica. È un dato di fatto che i paolotti si vestano sempre malissimo.
Voto: 10 per la coerenza

Trovo Marina Ripa di Meana una delle donne più irritanti del mondo, ma il finto Céline SPACCA!
Voto: 8 1/2

 UÈ UÈÈ! Tosca tu si pure na bella guagliona, ma quest'abito non ti rende giustizia.
Miss Rossella l'ha forse tirato da una tenda? Dal copridivano della suocera di Caserta? 
Voto: 6 perché nessuno punisce Carlina del film «Il Ciclone»

Secondo voi, quanto è insano desiderare di avere le gambe di Vladimir Luxuria?
È forse questa l'evoluzione?
Voto: 7 per lo spacco all'Angelina Jolie
 Passiamo alla lezione da imparare da questo evento, passiamo alla premiata coppia Bertinotti.
Amiche, con quanti comunisti bongari siete uscite prima di dire STOP? Contro quante scarpe della Decathlon facevate finta di inciampare PUR di sporcargliele? E quante robbose della sua compagnia vi hanno guidicato, guardato male e umiliato? Arroganti donne con i maglioni bucati del nonno, il rasta ossigenato, i bracciali di cauciù. Queste inette dell'ammorteilreggiseno passano la vita a denigrarvi, quindi giustamente finiscono per assomigliare a dei divani. Ma arriverà il giorno in cui vorranno essere come noi. E ci proveranno, oh se ci proveranno: usciranno con uomini che possiedono la barca, che mangiano con le forchette o che partecipano ai matrimoni della Marini. Abbattetele subito, non abbiate pietà: l'unica robbosa buona è una robbosa in Erasmus perenne in Spagna. 
Voto: io non posso entrare

Finiamo con una bella instagrammata del velo della Marini, scattata da Emanuele Filiberto di Savoia, che mostra anni e anni di buone maniera in una foto dal gusto sopraffino.
W GLI SPOSI, W I RICCHI!

4 commenti:

  1. ahaha fantastico questo post! *___*
    Comunque ce ne devono essere ancora di più questi matrimoni trash in Italia!
    La tizia ex-suora (come chiamo io) è veramente vestita da cesso semovente, Alba non capisco come mai si sia vestita con la camicia da notte!
    Deludente Carmen U__U

    RispondiElimina
  2. sei un fottuto genio : Silvia Giacobini con i suoi pantaloni vuoti firmati Mangiamorte
    Voto: lo deciderà il Preside Silente ahhahhahahhahahahahahhahahahahha sto male

    RispondiElimina
  3. Quanto trash in questo matrimonio!

    RispondiElimina
  4. Trash, mortazza e bella vita, altroché!
    Valeria ti amo <3

    RispondiElimina